Bere acqua

Alcuni consigli per il benessere fisico e psichico

L’acqua è un bene prezioso per il nostro pianeta e tutti i suoi abitanti, animali e piante e è un componente essenziale per il benessere psichico e fisico.
Secondo gli esperti infatti è importantissimo bere almeno 2 litri ogni giorno per godere di ottima salute.
Infatti la bellezza e la salute si conquistano ogni giorno cercando vivere il più possibile in armonia con la natura, facendo ginnastica e lunghe passeggiate, evitando il fumo e l’alcool e adottando un’alimentazione povera o priva di grassi saturi che possono danneggiare il cuore e le arterie.
L’alimentazione dovrebbe essere curata in modo particolare e comprendere solo cibi sani, possibilmente biologici e senza organismi geneticamente modificati.
Allo stesso modo si dovrebbe evitare l’uso eccessivo di antibiotici o medicine non essenziali, cercando di curarsi il più possibile utilizzando rimedi naturali, per evitare l’indebolimento del corpo e il rafforzamento dei virus e dei batteri che si stanno adattando sempre più agli antibiotici.
Semplici rimedi casalinghi si possono ottenere per piccoli malesseri influenzali come l’utilizzo di piante officinali come il timo o la menta per fare decotti e tisane o il semplice miele nelle sue varianti di polline e pappa reale molto utili per rafforzare il corpo in situazioni di forte stress.
Ma la natura ci viene in aiuto anche per il nostro aspetto fisico offrendoci piante ed erbe officinali dai poteri idratanti e rinforzanti utili per fare maschere di bellezza o tisane ricche di vitamine e minerali.
Un semplice esempio può essere l’utilizzo delle carote per migliorare la vista o anche solo per fare una maschera da applicare la sera per 10 minuti abbinandola con dell’acqua di rose come tonico o come alternativa delle mele unite ad un tuorlo d’uovo da applicare su borse e occhiaie.

Lascia un commento