Ragazza in vasca da bagno

Cure naturali per combattere la stanchezza

Dopo un allenamento perticolarmente faticoso o una giornata di lavoro noiosa e impegnativa tutti si meritano un bagno calde tonificnte e rilassante.
Cleopatra utilizzava il late d’asina per rendere più bella e splendente la pelle, ma non sempre si può trovare unn tale preparato.
Molto più semplice da preparare è sicuramente un bagno tonificante preparato con l’alloro facendo macerare 350 grammi di foglie e frutti in 5 litri di acqua per 2 giorni e 2 notti.
Si filtra il composto e si agginge nel’acqua calda del bagno e avrete una piacevole senzazione di benessere che vi accompagnerà per tutto il resto del giorno.
Questa ricetta per il bagno aggiunta ad una buona dieta con abbondante frutta fresca e vitamine vi aiuterà nei casi di affaticamento e forte stress.

Lascia un commento