Truccatrice

Maschere per il viso fai da te

Le maschere per il viso, dovrebbero essere adottare da ogni donna (e anche uomo), almeno due volte alla settimana, con una miscelazione di ingredienti differenti, a seconda della tipologia di pelle e del risultato finale che si vuole ottenere.

Non solo per avere dei minuti di relax totale, ma le maschere sono fondamentali per andare a lavorare sulla pelle, in profondità e renderla luminosa e liscia, sin da subito.

Se non si vuole acquistare la maschera viso, già pronta, c’è la possibilità di prepararle in casa, con il metodo fai da te, utilizzando gli ingredienti che possono essere reperiti all’interno della propria dispensa, o direttamente presso l’erboristeria di fiducia.

Le migliori maschere per il viso da poter fare in casa

In base agli ingredienti, le maschere possono variare ed essere utilizzate per scopi differenti. La questione importante è di conservare queste maschere in frigorifero, all’interno di un barattolo di vetro con chiusura ermetica, entro e non oltre due giorni dalla sua preparazione.

Le migliori e più utilizzate maschere per la pelle del viso, descritte su www.cremaviso.net/maschere/, sono:

  • Maschera purificante all’argilla: questa tipologia di maschera, permette alla pelle impura, di ritrovare il suo normale equilibrio, grazie anche al restringimento dei pori e all’eliminazione dell’infiammazione. In aggiunta, per renderla ancora più efficiace, si troveranno ingredienti come limone, olio essenziale di lavanda e miele.
  • Maschera alle fragole: questo tipo di maschera è per un’azione purificante ed astringente, consigliata maggiormente per una pelle grassa ed impura. Prepararla è semplice, basterà aggiungere al frullato di fragole un cucchiaino di miele ed un mezzo limone fresco spremuto. Successivamente applicare la maschera sul viso, per una posa pari a cinque minuti e lavare con acqua tiepida.
  • Maschera con lo yogurt: non è solo ottimo da mangiare, ma grazie ai suoi principi naturali, si può utilizzare anche per la pelle del viso. Anche in questo caso, andranno aggiunti degli ingredienti naturali, a seconda del risultato finale ce si vuole ottenere. Ottimale, per ogni tipologia di pelle è yogurt con un cucchiaino di miele, da mescolare ed applicare sulla pelle, per almeno venti minuti. Si lava poi il viso, sempre con acqua tiepida.
  • Maschera all’avocado: grazie al suo ricco contenuto di Vitamina E è ideale come maschera anti age, visto che contrasta i radicali liberi, sollecita lo sviluppo di collagene ed elastina, rimuove le cellule morte promuovendo lo sviluppo di quelle nuove. Al suo composto in polpa, andranno aggiunti ingredienti come olio di jojoba oppure olio essenziale di rosmarino. Di norma questa maschera, va mantenuta per 15 minuti e, come sempre, ci si dovrà lavare il viso, direttamente con acqua tiepida.

Lascia un commento