Ragazza con giacca di pelle

Come indossare e prendersi cura della giacca di pelle

La giacca di pelle: chi non ne ha una? Chi non l’ha sfoggiata almeno una volta nella vita sentendosi un vero duro o un clone di Arthur Fonzarelli (Fonzie)?

Eh sì, si tratta di un capo dal fascino indiscusso, ma bisogna saperlo trattare; in quanti saprebbero come lavarlo? Ed in quanti possono giurare di abbinarlo bene al resto del vestiario?

Pulire la giacca di pelle

Prima di scervellarti a creare i giusti abbinamenti, dai una bella rinfrescata alla tua giacca: va bene il look trasgressivo, ma pulire il chiodo è un obbligo se vuoi mantenere a lungo in salute il tuo capo di abbigliamento.

Come scritto sul blog di Pipol, se decidessi di agire infilando il malcapitato giubbotto in lavatrice o immergendolo in acqua, rischieresti di macchiarlo o deformarlo, comunque di rovinarlo. Una bella strigliata in questo caso vale insomma più di qualsiasi programma delicato offerto dalla tua lavatrice. Se non sai come fare perché di solito porti tutto alla lavasecco ti sveliamo un segreto: non c’è niente di più facile; ecco come procedere.

Acqua e sapone

Procurati una grossa bacinella e riempila di acqua tiepida. Sciogli al suo interno una piccolissima percentuale di sapone neutro avendo cura di scegliere il più delicato tra quelli in commercio. Adesso strofina il composto sulla giacca con un panno intinto nella soluzione appena realizzata. Stai attento a non inzuppare la pezza, devi semplicemente inumidire sia il panno che la giacca. Ripeti l’operazione utilizzando stavolta soltanto dell’acqua. Poi ripercorri l’intera superficie del chiodo con una pezza intonsa.

A questo punto lascia asciugare naturalmente e lontano da fonti di calore. In alternativa al detersivo che ti sei fabbricato potresti anche usare dei prodotti specifici per pellami: a te la scelta.

Cosa non fare

Adesso che la tua giacca è pulita e profumata puoi indossarla. Aspetta, aspetta, cosa stai facendo? Il chiodo non va su tutto. Per esempio: evita di indossarlo insieme a dei pantaloni oppure ancora a delle gonne in pelle: otterresti un effetto finale ormai demodé, soprattutto se la pelle in questione non è nera. Chi vorrebbe indossare una giacca di pelle per sembrare una brutta copia di un rocker degli anni che furono?

Cosa devi fare

Innanzitutto scegliere il giusto taglio. Se vuoi dare l’idea di essere una persona particolarmente sensuale, e se il fisico ti permette di farlo, orientati su un modello molto sagomato: questa linea tra l’altro è molto più abbinabile rispetto ad altre.

Prediligi poi qualcosa di semplice evitando di eccedere con lustrini, frange e borchie. Anche questo espediente aiuta a rendere questo capo di abbigliamento più semplice da abbinare.

E, a proposito di abbinamenti, sì, il massimo restano i jeans, ma non è male nemmeno l’idea di indossare il chiodo su una gonna calzando degli stivaletti oppure un adeguato tipo di scarpa con tacco o di anfibi.

Arrotolando un po’ le maniche e non fossilizzandoti sul classico nero o marrone scuro infine avrai modo di creare e sperimentare, di dar vita ad un look tutto tuo che mette in mostra, oltre che un bel fisico, una sensualissima mente creativa.