Vasca da bagno

Le principali novità nel mondo dell’arredo bagno

Sono davvero numerose le novità che hanno riguardato il mondo dell’arredo bagno nel corso degli ultimi anni, e chi desidera rinnovare questa stanza della propria casa ha davvero modo di dar sfogo alla propria fantasia.

Costi di ristrutturazione e agevolazioni fiscali

Prima di entrare nel dettaglio è utile aprire una parentesi: quello in corso può essere senz’altro un ottimo periodo per ristrutturare il bagno, per via degli incentivi fiscali previsti dalle leggi vigenti.

Una semplice ricerca online può essere sufficiente per costruirsi un’idea di massima circa la spesa da sostenere per rifare un bagno in modo completo: nel portale Rifare Casa, disponibile all’indirizzo rifarecasa.com, si possono trovare delle indicazioni molto preziose a riguardo, ma bisogna tenere appunto in considerazione che le agevolazioni disponibili renderanno l’operazione ristrutturativa ancor più conveniente.

Le più importanti novità relative alla doccia

Andiamo dunque al nòcciolo dell’argomento e scopriamo quali sono le principali novità che hanno riguardato il mondo dell’arredo bagno nella sua storia più recente, a cominciare dalle modalità con cui può essere strutturata la doccia.

In tantissime occasioni il box doccia più canonico lascia spazio a soluzioni di ultima generazione, come ad esempio le nicchie, perfette per valorizzare lo spazio compreso tra due pareti parallele.

Altrettanto innovativa è la cosiddetta parete Walk In, un’idea di design molto avvincente e perfetta per i bagni arredati in stile moderno, è sempre più frequente inoltre che si impieghino i cosiddetti sopravasca, dunque elementi in grado di utilizzare una vasca da bagno sia come vasca propriamente intesa che come box doccia, sulla base delle necessità del momento.

Se si parla delle docce, inoltre, è d’obbligo una menzione per i piatti doccia filo pavimento: sempre più consumatori optano per questi modelli, ed è innegabile il fatto che riescano a rivelarsi molto accattivanti a livello visivo.

Sanitari sospesi e lavabi da appoggio

Nel mondo dell’arredo bagno ricoprono un “ruolo” molto importante anche i sanitari ed i lavabi, vediamo dunque quali sono le novità più rilevanti per quel che riguarda questo genere di articoli.

Sia i sanitari che i lavabi sono scelti sempre più spesso nelle varianti sospese: tali creazioni sono molto apprezzate a livello estetico, ma anche per il fatto di ottimizzare gli spazi e di rendere più agevoli le operazioni di pulizia della stanza.

I lavabi ed i sanitari sospesi fanno rima con modernità, su questo non c’è dubbio, ma sono scelti molto spesso anche per l’arredamento di bagni classici.

Per quel che riguarda i lavabi è doveroso aprire una parentesi, menzionando i cosiddetti lavabi da appoggio.

Questi modelli, pur essendo davvero molto “giovani”, sono arrivati ad abbracciare altissime percentuali per quel che riguarda la domanda dei consumatori, segno evidente del fatto che risultano assai apprezzati.

Il lavabo d’appoggio prevede che il lavabo propriamente inteso venga posizionato su un apposito piano, come se fosse una piccola vasca, e gli stili estetici tra cui è possibile scegliere sono innumerevoli: forme geometriche o tondeggianti, materiali ceramici o in pietra.

Complementi di ultima generazione: termoarredo e specchi LED

In un bagno di ultima generazione, inoltre, non si potrebbe fare a meno del termoarredo, il quale consente di usufruire di accappatoi e asciugamani riscaldati.

Questa “chicca” di ultima generazione, oltre ad essere un pregio sul piano della funzionalità, sa essere fortemente decorativa, e i modelli dal design particolarmente elegante ed armonioso non mancano affatto.

Per quanto riguarda gli specchi, infine, tra i modelli più gettonati figurano quelli impreziositi da lampade LED.

La tecnologia LED, acronimo di Light Emitting Diode, è il top dal punto di vista dell’efficienza energetica, e questi specchi per il bagno sono degli accessori di grande pregio sia a livello tecnico che sul piano del design.

Anche per questo genere di articoli le opportunità di scelta sono disparate, spaziando dagli angoli stondati a quelli spigolosi, dai piccoli specchi fino a quelli di grandi dimensioni.

Pubblicato in Casa