Scrub zucchero

Scrub fai da te per avere la pelle liscia e setosa

Avere una pelle liscia e setosa è il sogno di molte donne che, per contrastare i segni del tempo, ma anche per combattere gli effetti di agenti esterni, si affidano al peeling.

Il peeling è una tecnica che, in modo naturale, e senza l’utilizzo di chirurgia estetica, aiuta ad esfoliare la pelle, eliminando le cellule morte, contrastando perciò l’invecchiamento.

Se anche tu vuoi avere una pelle giovane e bella, puoi scegliere il fai da te oppure puoi effettuare un peeling completo del corpo in un centro specializzato, nel primo caso puoi seguire i nostri consigli per un peeling naturale comodamente a casa tua.

Peeling scrub fai da te

  • Lo scrub migliore per esfoliare la pelle in modo naturale è a base di frutti ricchi di vitamina C, che svolgono un’azione antiossidante, e di banana, che invece è ricca di vitamina B2, magnesio e potassio, ed ha un effetto benefico per la pelle secca. Aggiungendo miele e bicarbonato al composto otterrai uno scrub fantastico.
  • Il metodo ideale per glutei e fianchi prevede l’utilizzo dei fondi di caffè che, mescolati con pizzico di sale e rosmarino, favoriscono la circolazione sanguigna, rassodano la pelle e combattono la ritenzione idrica.
  • Un altro metodo è utilizzare l’amido di riso, con olio di mandorle dolci o olio d’argan, zucchero e bicarbonato per creare una maschera di bellezza.
  • Lo zucchero è molto ricco di acido glicolico, quindi è perfetto per viso e labbra. Unendo zucchero, olio di cocco e aloe si ottiene uno scrub dolce e delicato, da utilizzare su viso e corpo.
  • Se invece vuoi un tocco orientale, puoi creare uno scrub alle spezie. La cannella, grazie alle sue proprietà antibatteriche e antisettiche, è un fantastico rimedio contro l’invecchiamento della pelle. Unita a yogurt e miele può essere utilizzata sulla pelle di tutto il corpo.
  • Anche il sale può essere utilizzato per fare uno scrub per il viso, infatti ha un effetto morbido e delicato. Se invece viene usato sulle gambe combatte la cellulite e la ritenzione idrica.
  • La farina di cocco, mescolata a latte e zucchero, è di grande aiuto per la pelle, inoltre il suo aroma ti accompagnerà per tutta la giornata.
  • Per la pelle delle mani è molto indicata la farina d’avena che le ammorbidisce. Aggiunta ad olio e limone creerà una crema che può essere spalmata sulle mani e lasciata asciugare.

In base alle tue esigenze potrai poi creare sempre nuovi composti, utilizzando gli ingredienti appena citati.