Sei serie TV da vedere su Netflix nei weekend d’inverno

Dopo il periodo natalizio, tra luci, regali e film all’insegna del romanticismo e del calore familiare, l’inverno è tornato un po’ più grigio.
Per combattere la tristezza portata da freddo, nebbia e pioggia invernale, è meglio accoccolarsi sul divano con una coperta calda, una bevanda fumante, e una serie tv Netflix da divorare.

Ecco i nostri suggerimenti per 6 serie tv Netflix imperdibili, da guardare tutte d’un fiato durante i grigi pomeriggi invernali, oppure la sera, dopo un’intensa giornata sulla neve.
Tra thriller, fantasy, dramma e documentari, avrai solo l’imbarazzo della scelta! Se non ne hai ancora abbastanza, consulta il catalogo di Nospoiler.it, il sito che offre la lista completa di tutte le serie tv delle principali piattaforme di streaming. Oltre a Netflix, potrai trovare anche il catalogo di Prime Video, NowTV, AppleTV, Disney+, e molti altri ancora, incluse le novità e le prossime uscite.

Un tocco di brivido con “Ares”

Se non temi il freddo, non avrai problemi a provare qualche brivido con la nuova serie tv olandese Ares. La serie, un incrocio tra horror e thriller, si sviluppa sulle vicende di Rosa Steenwijk, studentessa di medicina, che viene a contatto con una società segreta chiamata Ares.
Il suo migliore amico Jacob, che fa già parte della società sua malgrado, non sembra gradire la forte volontà di Rosa di entrare in Ares, che le promette successo e lusso. Accecata dalla sua ambizione, Rosa sembra trasformarsi sempre di più, mentre una misteriosa presenza spinge gli adepti alla violenza.
Otto episodi da guardare con il fiato sospeso.

Un tuffo nella storia dei reali d’Inghilterra con “The Crown”

La già popolare serie tv di The Crown segue la vita e le vicende della Regina Elisabetta II, dalla sua incoronazione fino agli eventi più recenti. Da poco è arrivata la terza serie, che segue invece tutti gli avvenimenti della seconda metà del 20° secolo, dalla morte di Churchill all’incontro con Diana.
Per gli amanti della storia dei reali d’Inghilterra questa serie tv è sicuramente interessante; gli attori riescono a rendere con grande drammaticità eventi che hanno segnato non solo la storia inglese ed europea, ma anche le storie personali della famiglia reale.

Un documentario per capire cosa non funziona nel mondo: “Broken”

Questa mini serie-documentario di Netflix investiga sui danni che prodotti difettosi, falsi o inquinanti hanno prodotto sulle persone e sull’ambiente. Dalle palette di trucco falsificate contenenti cancerogeni, all’enorme quantità di plastica usa e getta che finisce nel mare, fino ad arrivare ai mobili di scarsa qualità che mettono a rischio la vita dei bambini. Broken è una serie di giornalismo investigativo che mette a nudo il lato più oscuro della produzione di massa.

Il fantasy si chiede chi è davvero il mostro in “The Witcher”

L’attesissima serie tv, adattamento dell’omonimo videogame e libro, ci porta in un mondo fantasy ispirato alla mitologia slavica. Gli amanti del genere e i gamer appassionati conoscono già la storia di Geralt di Rivia, un witcher (o strigo, in italiano), che uccide mostri e altre creature pericolose dietro compenso. Il solitario Geralt si ritroverà suo malgrado coinvolto in una serie di avvenimenti che lo porteranno a dover proteggere Ciri, principessa di un regno in guerra e in fuga per salvarsi la vita.
La serie tv mette in discussione il concetto di bene e male, e, soprattutto, si chiede chi sia davvero il “mostro”, mettendo a nudo una crudeltà molto umana.

Draghi, magia, principi e avventure con “Il principe dei draghi”

Questa amatissima serie tv è un cartone animato che racconta la storia di due regni in conflitto: quello degli umani e quello degli elfi. Due giovani principi umani e una guerriera elfica si uniscono per proteggere l’ultimo erede della potente stirpe dei draghi, un uovo che potrebbe cambiare per sempre le sorti della loro terra.
Una serie adatta ai bambini di ogni età, ma piacevole da guardare anche per un adulto. I temi affrontati, come la pace, la generosità, l’amicizia e il coraggio ne fanno una serie godibile e dall’animazione particolare. Il grande successo de Il principe dei draghi si riflette nell’ulteriore rinnovo della serie, che è ormai alla terza stagione.

Dramma, gossip e beauty queen si mescolano in “Insatiable”

Cosa succede quando un’adolescente in sovrappeso e tormentata dai compagni di scuola cade in coma e si risveglia magra e attraente? È ciò che succede a Patty, ragazza bullizzata e impopolare; quando incontra Bob Armstrong, avvocato in disgrazia con una passione per i concorsi di bellezza, inizia la sua personale vendetta sulla società che l’ha fatta soffrire.
Questa serie tv va oltre il cliché del brutto anatroccolo, affrontando la trasformazione di una giovane ragazza che vuole la sua rivincita su coetanei e adulti utilizzando la sua ritrovata “bellezza” diventando una “beauty pageant” (ovvero, una reginetta di bellezza) utilizzando i peggiori metodi e non risparmiando proprio nessuno. Tra drammi personali, incidenti, gelosie, e colpi di scena, Insatiable è una serie tv che incolla allo schermo.